Ischia, Hotel Regina Isabella

Ischia, Hotel Regina Isabella

Ho viaggiato davvero questa volta, ed ho passato un weekend sull’ Isola d’ Ischia . L’occasione è stata l’invito a partecipare all’ Ischia Global Fest Film & Music che si è tenuto sull’isola verde dal 12 al 19 luglio . Siamo partiti dal porto di Pozzuoli con la compagnia MedMar (a proposito, ma perchè i biglietti acquistati online poi devono essere cambiati alla cassa prima di partire ? Si perde tutta l’utilità dell’acquisto preventivo in internet) con la corsa diretta per Casamicciola, il porto più vicino a Lacco Ameno, dove abbiamo soggiornato.

Ischia

Ischia

Ci sono 3 isole nel Golfo di Napoli che attirano il turismo internazionale, compresi i nomi del jet set: Capri, Procida, ed Ischia. L’ isola d’ Ischia è più grande e forse meno famosa dell’Isola di Capri, ma non meno glamour. Soprannominata l’Isola Verde, molti pensano che il nome sia dovuto alla sua natura rigogliosa; anche se la flora verdeggiante potrebbe essere motivo di tale nome, in realtà esso è legato al tufo verde su cui si poggia l’isola e che contribuisce al colore inimitabile dell’acqua che circonda l’isola e che rivaleggia per bellezza con la limpida e turchese acqua di Capri. Diverse cittadine si trovano lungo la costa dell’isola. Con il nome Ischia abbiamo due centri diversi: Ischia Porto e Ischia Ponte. Ischia Porto è il centro commerciale dell’isola e prende il nome dal porto principale. Il castello Aragonese è costruito su una roccia vulcanica ripida che è collegato all’isola da un ponte pedonale, da qui il nome della città. Oltre alla città di Ischia, alcuni degli altri centri sono Lacco Ameno, Casamicciola, Forio, Barano, Sant’Angelo, Serrara-Fontana.