In agriturismo a Verona sulle tracce di Romeo e Giulietta

verona

Ci sono molte località nella nostra penisola che sono permeate di romanticismo e tradizione, e sicuramente uno dei luoghi che più incarna questi due aspetti è la città di Verona. Il motivo è dovuto principalmente alle influenze dell’epoca romana, che nel tempo si sono fuse con quelle dell’epoca medievale, restituendo una città che presenta opere architettoniche uniche figlie di entrambe le epoche storiche.

La tradizione della città scaligera non si ferma esclusivamente alle sue caratteristiche strutturali, ma continua in quelle che sono le ricette tradizionali della cucina veneta, che si tramandano da generazioni, e che vengono ancora realizzate come in origine. Uno dei modi migliori per vivere appieno entrambi gli aspetti tradizionali è quello di prenotare una vacanza in un agriturismo a Verona, posizionato nel verde delle campagne veronesi, a pochi passi dall’ingresso della città.

La scelta di passare le proprie vacanze in un agriturismo veronese permette di conoscere i tanti piatti dal sapore ricco, tipici della tradizione culinaria veneta, di accompagnarli con i vini corposi delle valli circostanti, con cui si sposano a meraviglia, ed inoltre di passare le notti cullati dalla quiete della campagna, lontani dal caos cittadino a cui purtroppo ci siamo ormai assuefatti.

La città può essere raggiunta in pochissimo tempo, e se qualcuno non ha idea di cosa vedere a Verona, può stare certo che le alternative non mancano, sia per chi cerca una classica vacanza in giro per monumenti, sia per chi vuole passare una vacanza romantica in compagnia della persona amata.

Infatti Verona è nota nel mondo anche come la città degli innamorati, questo grazie alla fama raggiunta con il dramma shakespeariano di Romeo e Giulietta, che ogni anno viene rappresentato nei maggiori teatri della città, spesso anche in lingua originale. Per tutti gli innamorati il luogo principe da visitare è sicuramente la Casa di Giulietta, che si trova lungo una delle vie del centro storico, e che ogni anno vede il pellegrinaggio di tantissime coppie, che possono lasciare traccia del loro passaggio nel muro di ingresso oppure farsi immortalare con un romantico bacio sul balcone da cui nacque tutta la storia.

Chi invece vuole vivere in prima persona le tradizioni del popolo veronese non può esimersi dal visitare le grandi piazze come Piazza delle Erbe, dove ancora oggi si svolge il mercato di frutta e verdura, o come Piazza dei Signori, circondata dagli antichi edifici che un tempo ospitavano il vecchio governo cittadino. A Verona si trova anche una delle piazze più estese del vecchio continente, Piazza Bra, nella quale è ubicata l’Arena, lo splendido anfiteatro romano sede istituzionale della stagione operistica.

Una vacanza in agriturismo a Verona rappresenta la possibilità concreta di una vacanza diversa dalle solite, un tuffo nel gusto delle tradizionali ricette veronesi, unito all’aspetto tradizionale e romantico della città scaligera, a misura di tutte le esigenze.

In agriturismo a Verona sulle tracce di Romeo e Giulietta ultima modifica: 2013-05-14T22:28:58+00:00 da Salvatore
Winter 468 x 60

About Salvatore

Divido la mia vita in blog, dove informo i miei lettori e vengo informato dai miei lettori. Scrivo ciò che conosco, leggo quel che voglio conoscere. Leggi tutti i miei articoli su Blog da seguire
This entry was posted in Se viaggiassi and tagged , . Bookmark the permalink.

Ci sei stato ? Ci andrai ? Lascia un commento