A Milano sulle tracce di Leonardo da Vinci

A Milano sulle tracce di Leonardo da Vinci

2 maggio 1519 – 2019: sulle tracce di Leonardo da Vinci a Milano nel 500esimo anniversario della sua morte Il 2 maggio 2019 si celebra il 500esimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci, una delle figure-icona della storia dell’umanità: per l’occasione Virail, la piattaforma e app che compara tutti i mezzi di trasporto per viaggiare, suggerisce i luoghi per scoprire a Milano le opere del Genio vinciano.  Il Cenacolo di Leonardo Leonardo giunse a Milano nel 1482 alla corte di Ludovico il Moro: vi rimase per circa vent’anni, lasciando tracce indelebili come l’Ultima Cena (Il Cenacolo). Considerato uno dei capolavori assoluti dell’arte in Italia, si trova nel Refettorio di Santa Maria delle Grazie e venne realizzato con una tecnica sperimentale, stendendo il colore sull’intonaco asciutto. Il complesso della Chiesa e Convento Domenicano di Santa Maria delle Grazie dal 1980 è inserito nella lista del Patrimonio Unesco.

Assicurazione da crociera

Assicurazione da crociera

Questo mese di marzo abbiamo festeggiato 19 anni di matrimonio con un weekend a Bologna di cui ancora vi devo raccontare e mostrare alcune foto. Un piccolo viaggio, in una città che già conoscevamo. Ma per gli anniversari di matrimonio più importanti, cosiddetti a cifra tonda andiamo sicuramente in crociera. In crociera abbiamo fatto il nostro viaggio di nozze, la prima che facevamo. In crociera abbiamo festeggiato 10 anni di matrimonio, questa volta accompagnati dal figlio. Il prossimo anno, 20 anni di matrimonio, festeggeremo sicuramente continuando la nostra tradizione con un’altra crociera, questa volta accompagnati da due figli, che stiamo già studiando ed organizzando. Marzo non è il mese ideale per andare in crociera ma si possono comunque fare degli itinerari interessanti e la vita a bordo offre sempre giornate speciali.

Le feste di Ognissanti – 01 novembre 2018

Le feste di Ognissanti – 01 novembre 2018

Ormai l’attenzione dei media è per il 31 ottobre, la festa di halloween ed i suoi eventi in maschera e sicuramente i più giovani avranno già scelto la maschera di halloween. Ma i lettori un po’ più grandi sanno bene che prima di halloween la notte tra il 31 ottobre ed il 1° novembre in molte zone d’Italia era già festeggiata la Notte di Ognissanti, ad accogliere il giorno dei Santi ed il successivo giorno dei morti il 2 novembre. Molte delle tradizioni legate al Giorno dei Santi purtroppo si sono perse e quelle che resistono si sono ormai convertite a fiere commerciali. In ogni modo il giorno dei santi è ancora motivo di una bella uscita, alla ricerca di tradizioni o semplicemente di un affollato appuntamento. Ecco alcuni luoghi che si possono visitare il 1° novembre.

Dove andare ad Ottobre: 3 proposte per tutti i gusti

Dove andare ad Ottobre: 3 proposte per tutti i gusti

Anche se l’estate non è ancora ufficialmente terminata, a meno che non abbiate già organizzato il prossimo weekend al mare, è l’ora di archiviare le proposte per 2 lettini ed ombrellone nelle più rinomate località marittime italiane e iniziare a concentrarci sui prossimi mesi. Ad ottobre, mese in genere snobbato per le vacanze, dopo le abbuffate turistiche estive, possiamo trovare molti eventi interessanti, che possono dare un saluto alla movida estiva e aprire ad un divertimento di tipo diverso. Vi propongo 3 attività per il mese di ottobre, che spaziano nei gusti, ma che possono garantire tanto divertimento.

Primavera, la stagione dei viaggi

Primavera, la stagione dei viaggi

Giornate che si allungano, temperature che pian piano si alzano, e quel pensiero che inizia ad andare verso il sole, il caldo, la spiaggia e il mare. Tutto questo, ma anche molto altro, è la primavera. Quest’ultima d’altronde è, come spiegano gli esperti di 1Viaggi,la stagione migliore per viaggiare. Chi ama i Paesi caldi può visitarli senza correre il rischio di trovare un clima eccessivamente arido, mentre chi preferisce il freddo può approfittare dell’avvento della bassa stagione per risparmiare qualche soldo.

In crociera ad aprile

In crociera ad aprile

Vi è mai presa quella voglia irrefrenabile di andare in crociera? Capita a chi ha già fatto questa esperienza ed il più delle volte non si vede l’ora di ripartire per un’altra crociera. Un viaggio in crociera è vario, dalle destinazioni scelte e diverse ogni giorno, comodo, divertente, appagante. Se ti prende il vizio della crociera non c’è modo di disintossicarsi e non può passare troppo tempo tra un imbarco e l’altro. Così, per prolungata astinenza, ieri ci è venuta voglia di fare i bagagli ed andare al porto d’imbarco più vicino, senza far passare troppo tempo. Così stamani abbiamo dato un’occhiata alle offerte di Costa Crociere e MSC Crociere per le partenze dal porto di Civitavecchia ad aprile 2018.  Non abbiamo voglia di fare troppa strada per andare a cercare la nave, quindi abbiamo considerato solo il porto di partenza ed arrivo a noi più comodo e solo le crociere nel mediterraneo, lasciando le destinazioni più esotiche per quando avremo voglia e possibilità di un viaggio più impegnativo.

8 idee per viaggiare a settembre

8 idee per viaggiare a settembre

Anche se settembre sarà probabilmente un mese ancora caldo, in cui è possibile passare le giornate di vacanza al mare, magari i turisti settembrini sono in cerca di qualcosa di diverso. Quiete, tranquillità, ma anche posti curiosi ed eventi da visitare, per arricchirsi culturalmente o vedere qualcosa di diverso. Magari qualche weekend al mare lo avete già passato, no ? Ecco qui qualche evento di settembre intorno a cui organizzare le vostre vacanze. Un giorno o due per visitare l’evento, il resto della settimana per girare i dintorni.

Globy Net, la piattaforma web che supporta l’offerta digitale delle agenzie di viaggio

Globy Net, la piattaforma web che supporta l’offerta digitale delle agenzie di viaggio

Alla ventunesima Borsa Mediterranea del Turismo, che avrà luogo a Napoli il 24, 25 e 26 marzo, la compagnia leader nell’assistenza, nell’assicurazione viaggio e nei servizi alla persona punta su Globy Net, la piattaforma web che supporta l’offerta digitale delle agenzie di viaggio. Allianz Global Assistance, compagnia leader nei settori dell’assistenza, nell’assicurazione viaggio e nei servizi alla persona e partner prediletto dalle agenzie turistiche, conferma la sua partecipazione alla Borsa Mediterranea del Turismo, giunta alla sua ventunesima edizione. Una collaborazione che si conferma solida e proficua e che quest’anno vede l’azienda espositrice puntare su Globy Net, innovativa piattaforma digitale pensata e realizzata per facilitare il lavoro delle agenzie di viaggio nell’era della rivoluzione digitale.

Viaggi d’ affari: il Regno Unito è la meta estera più frequentata dagli italiani

Viaggi d’ affari: il Regno Unito è la meta estera più frequentata dagli italiani

Un’indagine del Monitor Allianz Global Assistance rileva che, con il 41% delle preferenze, i paesi britannici precedono Francia e Germania. L’indebolimento della sterlina e soprattutto la futura rinegoziazione degli accordi commerciali sono degli effetti della Brexit che potrebbero incidere in futuro sugli indici delle preferenze di lavoratori, manager e imprenditori italiani circa le destinazioni dei propri viaggi d’affari. Il Regno Unito risulta infatti essere, con il 41% delle scelte, la meta estera più frequentata in base ad un’indaginei del Monitor Allianz Global Assistanceii, condotta in collaborazione con l’istituto di ricerca Nextplora. I paesi britannici sono una meta di trasferte lavorative sia per commercianti, lavoratori dipendenti (41%) che per liberi professionisti, quadri, manager e imprenditori (40%), appartenenti ai settori primario e secondario (35%) quanto a quello terziario (42%) e provenienti soprattutto dal Nord-Est (50%) e dal Centro (46%) Italia.

Le navi di MSC Crociere a basso impatto ambientale.

Le navi di MSC Crociere a basso impatto ambientale.

MSC è tra le compagnie crocieristiche più rinomate di tutti i tempi, non solo per il comfort ed il lusso che offre ai passeggeri, ma anche per il suo impegno in materia di rispetto per l’ambiente, sicurezza a bordo, sicurezza alimentare ed efficienza energetica. Il lavoro a tutela dell’ambiente da parte di MSC è stato progettato per tutte le navi da crociera e realizzato già per alcune navi della compagnia (MSC Preziosa, Fantasia). Per la costruzione delle navi, MSC si è preoccupata particolarmente del rispetto dell’ambiente e per questo motivo, ha nuovamente ottenuto uno dei più importanti riconoscimenti al mondo predisposto per le navi da crociera, si tratta del “Seven Golden Pearls”. Il rinomato premio, consiste nella consegna di un attestato che certifica appunto, la realizzazione di navi che rispettino le leggi previste per la tutela dell’ambiente. MSC ha addirittura realizzato una nave che prevede l’emissione nei porti, a livelli inferiori rispetto agli standard previsti dalle normative.