Non perdere il treno, controlla gli orari online in temo reale

Non perdere il treno, controlla gli orari online in temo reale

Viaggiare in treno offre le sue comodità. Puoi affrontare lunghi spostamenti in poltrona a leggere un libro o guardare un film sul tuo tablet, senza preoccuparti del traffico, del maltempo, delle code in autostrada . E’ anche abbastanza economico ed a differenza dell’aereo, il treno ti porta direttamente nel cuore delle grandi città . Viaggiare in treno è rilassante, meno che nel momento in cui l’altoparlante annuncia il consueto ritardo, sia se sei in stazione ad attendere il treno per partire, sia se sei sul treno trepidante per raggiungere la tua meta . Nell’uno e nell’altro caso puoi comunque controllare sul portale Viaggiatreno.it (nella versione per smartphone mobile.viaggiatreno.it) la situazione in tempo reale dei viaggi in treno, con i ritardi bene in evidenza .

Come fare la valigia, in un video consigli pratici

Come fare la valigia, in un video consigli pratici

In questo video sponsorizzato da Volotea tanti utili consigli per preparare la valigia, in particolar modo il bagaglio a mano per chi deve viaggiare in aereo . Volotea è una compagnia low-cost aspira a diventare la compagnia aerea di riferimento nei collegamenti tra le piccole e medie città europee offrendo voli diretti a prezzi competitivi su tragitti che attualmente hanno un livello di servizio inadeguato o inesistente.

Vinci un weekend a Basilea

Vinci un weekend a Basilea

Abbiamo già pubblicato una guida alla visita di Basilea, città svizzera nota per la sua collezione di alcune delle migliori opere degli artisti del Rinascimento. Basilea si trova proprio sul confine di Francia e Germania, caratterizzata principalmente dal fiume Reno, circondata dalle montagne del Giura, Foresta Nera e dei Vosgi. E’ una città oltremodo interessante, culturale e storica . Adesso puoi vincere un viaggio a Basilea  grazie al concorso organizzato da Ricola e Swiss  valido dal 07 Luglio 2016 al 07 Agosto 2016. Fai il “Gioco delle 13 erbe svizzere” sul minisito www.dolcevolareswiss.it e ottieni subito il voucher sconto per volare con SWISS, inoltre puoi vincere ogni giorno uno Special Pack Ricola e a fine concorso, in palio un viaggio  in Svizzera per visitare il giardino delle erbe Ricola.

Banner eMotion 300 x 250
Visita Parma nel Bicentenario di Maria Luigia d’Asburgo

Visita Parma nel Bicentenario di Maria Luigia d’Asburgo

In occasione dei 200 anni dall’arrivo della “Duchessa più amata dai Parmigiani”, la città di Parma propone una variegata offerta culturale dedicata ad approfondire l’età dei ducati parmensi e a valorizzare il territorio: 16 mostre, 16 luoghi e 16 temi, per un anno di eventi nel nome di Maria Luigia d’Asburgo. Il mito di Maria Luigia è ancora vivissimo e innegabile l’impatto storico, artistico e culturale della Duchessa sull’attuale realtà cittadina. Per questo motivo, il Bicentenario in occasione del suo arrivo a Parma si caratterizza come un evento unico e diffuso, che vede coinvolte tutte le principali realtà pubbliche e private del territorio in un ambizioso percorso di valorizzazione del patrimonio e di rilancio culturale e turistico, già avviato nel 2015 anche grazie al riconoscimento di Città Creativa Unesco per la Gastronomia.

Lucerna un mix svizzero di delizie urbane

Lucerna un mix svizzero di delizie urbane

Da Milano ogni giorno partono 2 treni con destinazione Lucerna: durata del percorso 2 ore, costo del biglietto con Trenitalia 68 euro .  Non è così difficile pensare di andare a trascorrere un bel weekend a Lucerna . Piuttosto incontaminata e in riva al lago, con un panorama di montagna sorprendente come sfondo, Lucerna è stata a lungo capitale del turismo della Svizzera. Non tantissimi anni fa è stata una sosta regolare per artisti del calibro di Mark Twain e personaggi ocme la regina Vittoria. Ha un suggestivo centro storico, un paio di ponti di legno che ne esaltano l’idea romantica, un branco di bei musei, una sala da concerto ultramoderno. A Lucerna c’è molto da fare e da vedere per inserirla in un qualsiasi itinerario turistico svizzero. E’ una base di partenza ideale per esplorare la Svizzera centrale.

elenco delle spiagge bandiera verde per i bambini

elenco delle spiagge bandiera verde per i bambini

Anche quest’anno è uscito l’elenco delle spiagge premiate con la bandiera verde che le indica come a misura di bambino. La bandiera verde è un riconoscimento coordinato da Italo Farnetani che con l’aiuto di 2.105 pediatri riferimento di ogni zona balneare italiana, segnala le spiagge a misura di bambino, dove le famiglie possono recarsi tranquillamente con i loro figli per una vacanza rilassante . La scelta è vasta, le bandiere verdi 2016 sono state assegnate a 134 spiagge divise per ogni regione italiana, da considerare per i loro peculiari requisiti come indicate alla vacanza con bambini .

Torna il B&B Day: dormire gratis al Bed and Breakfast

Torna il B&B Day: dormire gratis al Bed and Breakfast

Torna anche quest’anno la Giornata Nazionale del B&B: il B&B Day, giunto alla Decima Edizione. Migliaia di bed and breakfast in tutta Italia offriranno gratis un pernottamento la notte del 5 marzo a quanti prenoteranno un weekend, di due o più giorni compreso il 5 marzo. La Giornata Nazionale del B&B, ideata da www.bed-and-breakfast.it, il più importante e diffuso portale turistico specializzato nell’ospitalità extra alberghiera, è entrata a far parte del calendario vacanze dei viaggiatori italiani ed è una occasione da non perdere per chi si vuole concedere un paio di giorni di relax in strutture familiari ed a buon mercato .

Park Hotel Kursaal : Scegli la garanzia dell’Hotel 3 stelle di Misano Adriatico

Park Hotel Kursaal : Scegli la garanzia dell’Hotel 3 stelle di Misano Adriatico

E’ importante scegliere la struttura più giusta per la propria vacanza al mare, e l’Hotel 3 stelle di Misano Adriatico è sicuramente la meta più adatta se i vostri ingredienti saranno: divertimento, relax, benessere, e sport. Misano Adriatico si trova in una deliziosa cittadina di mare tra Cattolica e Riccione, due località molto frequentate della riviera adriatica soprattutto nella stagione estiva. Un’oasi di relax, perfetta per chi vuole raggiungere i locali più vicini a Riccione o farsi una passeggiata per il lungomare di Cattolica, ma anche rilassante per chi ama invece stare in una zona più tranquilla.

La riviera romagnola

La riviera romagnola

La Riviera romagnola è una  larga spiaggia lunga oltre 100 chilometri sulle rive del tranquillo mare Adriatico. Partendo da Ravenna la striscia di sabbia ininterrotta delimita le più importanti città del turismo estivo,  Ravenna, Cervia, Cesenatico, Gatteo Mare, Igea Marina, Rimini, Riccione, Cattolica, addentrandosi nelle Marche fino a Gabicce Mare.

Cesenatico, il canale e la tradizione marinara

Cesenatico, il canale e la tradizione marinara

La città costiera di Cesenatico ha una storia ricca di pesca e commercio anche se oggi il suo nome è sempre più legato al turismo. La caratteristica principale di Cesenatico probabilmente è il Porto Canale che divide il centro città in Ponente e Levante. Con dei piccoli traghetti (il biglietto ha un costo irrisorio) è possibile attraversare il canale verso l’altro lato, e sembra ogni volta di cambiare città. Il porto canale è stato progettato da Leonardo da Vinci nel 1502 per ordine del nobile e politico Cesare Borgia. Cesenatico  si sviluppa agli inizi del 14 ° secolo come porto di Cesena ed i primi stabilimenti balneari della costa adriatica nascono nel 1878. La “Torre” di Cesenatico è un’altra caratteristica che è difficile da ignorare. Divide nettamente la spiaggia orientale e occidentale. Quando  fu costruito è stato il grattacielo più alto in Europa per diversi anni. Oggi è quasi vuoto e in fase di ristrutturazione, ma rimane un simbolo della città.