Una gita sulle colline fiorentine

colline fiorentine

Viaggiare non significa solo una settimana fuori, 3 valige a testa, aeroporto, passaporto, via da tutto e da tutti .

Viaggiare è un regalo che ci si può fare ogni domenica, poche ore lontani da casa, una visita a posti noti a cui si ritorna con piacere o una gita a scoprire un nuovo angolino della propria regione.

Così domenica scorsa siamo partiti neanche troppo presto per andare a Firenze a trovare amici e parenti .

Di Firenze però abbiamo giusto saggiato un po’ di traffico domenicale nella zona Certosa e Porta Romana. Incontrati i nostri ospiti, siamo subito ripartiti in macchina direzione Scandicci e poi su nel verde delle colline fiorentine.

Pochi minuti per lasciarsi alle spalle il rumore ed il caos della città (che poi magari non era neanche tanto, ma per chi vive in paese e campagna quel poco è già troppo) e in pochissimi chilometri si raggiunge un altro mondo .

Una svolta, una salita e ti ritrovi all’ombra degli alberi, al limite di un bosco, ad ammirare un mare verde di natura .

Complice una bella giornata di sole ed un venticello che ha terso il cielo, anche solo fermarsi in alto a guardare cosa avevi sotto, per chilometri di verde interrotto da pochi tetti, valeva la giornata.

Ma cosa può fare una comitiva che si ritrova dopo lungo tempo ed ha voglia di parlare ? Va a pranzo naturalmente.

In un ristorante che rispecchia tutta l’atmosfera delle colline fiorentine, nel verde curato, con i piatti tipici toscani, cominciando dall’antipasto di affettati misti, e quella familiarità immediata che solo un gestore toscano sa darti.

Un pranzo prolungato, per il piacere di stare a tavola a chiacchierare e poi il ritorno a casa, impostando sul navigatore la strada più lunga, quella che ti porta a ridosso dei paesetti, che ti fa passare in viali di cipressi, che ti fa godere anche del viaggio in auto, che fa parte della gita.

Una gita sulle colline fiorentine ultima modifica: 2013-04-14T17:22:31+00:00 da Salvatore
Winter 468 x 60

About Salvatore

Divido la mia vita in blog, dove informo i miei lettori e vengo informato dai miei lettori. Scrivo ciò che conosco, leggo quel che voglio conoscere. Leggi tutti i miei articoli su Blog da seguire
This entry was posted in Senza categoria and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Ci sei stato ? Ci andrai ? Lascia un commento