Tour virtuale con Google Street View

Oggi è una domenica un po’ ventosa, minaccia pioggia. Ma abbiamo voglia comunque di vedere un po’ delle bellezze d’Italia.

Dove si va ?

Che ne dite se oggi visitiamo qualcuna delle piazze più belle d’Italia ?

Certo non possiamo visitarle tutte, sono veramente tante in Italia le Piazze degne della P maiuscola.

Per oggi possiamo visitare Piazza dei Miracoli a Pisa, poi fare una puntatina a Piazza S. Marco a Venezia per un aperitivo prima di pranzo, andiamo a Napoli in Piazza del Plebiscito e poi una corsa a Roma in Piazza San Pietro, dopo che la folla si è dispersa. E per la serata che ne dite della Piazza Ducale di Vigevano ?

Vi sembra un tour impossibile da fare in una sola giornata ? No se il tour è virtuale grazie al servizio di Google Street View, con cui è possibile gironzolare per le strade di ogni città italiana a piacimento.

Se volete vedere o rivedere uno qualsiasi dei tanti luoghi turistici d’Italia, le camminate virtuali di Street View ci fanno apprezzare l’atmosfera che li circonda senza muoverci da casa. E’ anche una buona idea fare un tour virtuale prima di recarsi fisicamente sul posto, in modo da non perdere l’orientamento ed avere ben presente i luoghi da visitare.

Ecco quindi alcuni esempi di navigazione virtuale delle piazze citate, navigabili direttamente da queste finestre. Purtroppo spesso l’accesso al centro della piazza è negato anche ai mezzi di Google, quindi si può camminare intorno alla piazza, ma è interessante anche addentrarsi nelle viuzze laterali dove spesso c’è la vita pulsante della città.

Pisa – Piazza del Duomo

La piazza del Duomo è  uno dei centri turistici più importanti e conosciuti del mondo, spesso con il nome di Piazza dei Miracoli, intesi da Gabriele d’Annunzio come i monumenti che la costituiscono: la Cattedrale, il Battistero, il Campo Santo, e il Campanile . La piazza è Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO dal 1987.

Visualizza Torre di Pisa in una mappa di dimensioni maggiori

Venezia – Piazza San Marco

Ponendosi in centro di Piazza San Marco e guardando verso la basilica, si potranno vedere in senso orario i seguenti edifici: il Campanile di San Marco, le Procuratie Nuove, l’ Ala Napoleonica, le Procuratie Vecchie, la Torre dell’Orologio, il Palazzo Patriarcale e naturalmente la Chiesa di San Marco. Piazza non è un termine comunemente usato a Venezia, dove viene usato il nome Campo per questi spazi, ma la fama internazionale goduta da questo campo le ha valso il nome comune di Piazza.

Visualizzazione ingrandita della mappa

Roma – Piazza San Pietro

C’è bisogno di dire qualcosa in più sulla piazza simbolo per tutti i fedeli cattolici di ogni parte del mondo ?

Visualizzazione ingrandita della mappa

Napoli – Piazza del Plebiscito

La piazza, che sin dalla sua origine è il centro di ogni tipo di manifestazione popolare, è circondata dai più importanti edifici storici della città: Basilica di San Francesco di Paola,Palazzo Reale,Palazzo Salerno,Palazzo della Prefettura.
Utilizzando ancora Street View si può provare a raggiungere gli altri monumenti di Napoli poco distanti come il teatro San Carlo, la galleria Umberto I ed il Maschio Angioino.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Vigevano – Piazza Ducale

Piazza Ducale a Vigevano è una vasta piazza in stile rinascimentale su cui si affaccia la  Cattedrale di Sant’Ambrogio e risale al 1492. Ancora oggi è l’accesso principale al Castello Visconteo Sforzesco. Salendo lo scalone, che si trova sotto la Torre del Bramante, si può infatti accedere al cortile del Castello e visitare gli spazi già recuperati o salire sulla Torre bramantesca per un visione d’insieme di tutta la città.

Visualizzazione ingrandita della mappa

Queste sono solo alcune idee per dei tour virtuali in giro per l’Italia. Street View raggiunge ormai praticamente ogni angolo e può essere divertente visitare anche i luoghi meno conosciuti.

Tour virtuale con Google Street View ultima modifica: 2014-03-09T12:02:16+00:00 da Salvatore
Winter 468 x 60

About Salvatore

Divido la mia vita in blog, dove informo i miei lettori e vengo informato dai miei lettori. Scrivo ciò che conosco, leggo quel che voglio conoscere. Leggi tutti i miei articoli su Blog da seguire
This entry was posted in guida and tagged , . Bookmark the permalink.

Ci sei stato ? Ci andrai ? Lascia un commento